sabato 29 agosto 2015

Monstera deliciosa pertusum

Da questa sera ho acquisito una talea di Philodendron pertusum, ha tre foglie che misurano 80x50cm ciascuna!
L'ho messa a radicare in acqua, come ho fatto con la borsigiana.

mercoledì 29 aprile 2015

Nepenthes

Mi sono deciso a rinvasare la Nepenthes Ventrata, acquistata in saldo, poichè moribonda, con la speranza di poterla rinsavire. Invece fino ad oggi e' solo che peggiorata.
Dal momento che in questa citta' sembra non esistere il Bark eccezion fatta che per sacchi da mila litri di corteccia a grossa pezzatura per pacciamare,  ho deciso di arrangiarmi con cio' che avevo, fatto forte dal ragionamento che nella pianta carnivora il nutrimento attraverso le radici e' pressoche' inesistente e se fosse, sarebbe in minima parte, ho utilizzato torba e perlite a pari dose e sostituito il quantitativo di Bark con il Lapillo vulcanico.
Inoltre travasando la pianta finalmente ho potuto mettere il sottovaso che mi consente di aumentare il grado di umidita'.
Forse ho fatto tutto troppo tardi, poiche' la Nepenthes non sembra averne ancora voglia di stare a questo mondo, ed essendo sensibile agli spostamenti non vorrei averle dato il colpo di grazia, con tutto lo scombussolamento che puo' portare un travaso.
Ora il momento piu' difficile: attesa e speranza!

lunedì 27 aprile 2015

Talee idrocoltura

Ho interrato una talea apicale di Pothos lungo circa tre/quattro nodi che ha emesso radici in acqua al primo nodo in poco piu' di venti giorni.
Prima di metterlo nel vaso ho deciso di dividere ulteriormente la talea, dunque interrando la parte apicale con due foglie e le radici nuove; mentre per il tralcio ex-novo l'ho interrato per intero in modo che spuntassero solo le due foglie.
All'ultimo ho aggiunto, nello stesso vaso, un ciuffetto di Clorofito anch'esso gia' radicato in acqua.

mercoledì 15 aprile 2015

Rosae

Oggi, consigliato da un sito specializzato in rose, ho travasato i germogli di rosa. Tornato a casa stasera mi sono sembrati patiti, ho paura che non durino, eppure il sito consigliava di trapiantarli appena nati, addirittura prendendoli con attenzione dai cotiledoni?

domenica 12 aprile 2015

Tropaeolum majus "Empress of India"

Piccolissimo, quasi invisibile, scuro come la terra dalla quale si e' affacciato, ecco arrivato: il primo germoglio di Tropaeolum Majus "Empress of India".

sabato 11 aprile 2015

Rosa, Rosae, Rosarum ...

Questo post doveva essere scritto precedentemente, poiche'  i   germogli erano gia' apparsi la settimana scorsa, ma in realta' non avevo minimamente idea da quali semi fossero potuti scaturire. 
Oggi con piu' calma e tempo, guardando bene e controluce intorno al fusto e ai cotiledoni si vedono a malapena numerose infintesimali, trasparenti asperita' che mi auguro poter veder diventare vere e proprie spine.
Molto probabilmente saranno delle specie Rosa Canina, dal momento che nella stagione passata i cinorridi raccolti piu' frequentemente sono stati quelli.

venerdì 10 aprile 2015

Toxicodendron radicans 4°

Ieri ho provato a non eccedere nel ripetermi con il solito post per la nuova germinazione, la quarta per essere pignoli, ma stamane con mio stupore ancora due nuovi germogli, ecco che allora a cotanta tentazione non posso resistere e confermo che siamo a 6 germogli in totale.


Una curiosita': nonostante abbia seminato due semi per ogni cellula della seminiera e stiano nascendo pressoche' tutti contemporaneamente, al momento i germogli spuntano uno per cellula.

mercoledì 8 aprile 2015

Toxicodendron radicans 3°

E cosi’ mentre incominciano a svilupparsi le vere foglie del primo seme apparso e i cotiledoni del secondo sono ben direzionati sul "segnale" del sole come fossero parabole televisive, ecco che spunta il terzo germoglio.
Non ho idea se dedichero' un post per ognuno dei 22 semi sotterrati, ma nel frattempo mi godo la gioia della nuova nascita.



lunedì 6 aprile 2015

Tropaeolum majus

L'ultimo Nasturzio (Tropaeolum Majus Rampicante) e' nato. Otto su otto, un perfetto en-plein
All'appello, pero', mancano ancora totalmente i Tropaeolum Majus "Empress of India", la fiducia non manca, sono convinto che arriveranno anche loro.

domenica 5 aprile 2015

Toxicodendron radicans 2°

Nel giorno della resurrezione e' nato il secondo germoglio di Toxicodendron radicans.

martedì 31 marzo 2015

Toxicodendron radicans

La breve cronologia che ha caratterizzato questi semi:
il 19 Febbraio ordino 1 oncia (circa 28gr.) di Toxicodendron Radicans in Oregon, Albany per l'esattezza; il 20 Febbraio vengono spediti; il 27 Febbraio arrivano a destinazione; il giorno seguente vengono interrati 22 semi in seminiera dopo essere stati in ammollo per 24 ore in acqua.


Oggi fanno capolino i due cotiledoni del primo seme!